Creatività & Home decor

Packaging: qualche spunto creativo.

Packaging idee

Un oggetto fatto a mano porta tante cose insieme a sé: spesso porta la storia di chi lo crea, l’idea che lo ha generato, la chiacchierata virtuale o reale intercorsa tra l’acquirente e il creatore…è un oggetto che ha “un’anima”…ed è per questo motivo che anche il modo in cui viene impacchettato è importante. È l’atto finale di un processo creativo.

Quando impacchetto un oggetto per spedirlo o anche per consegnarlo a mano, lo faccio con la stessa cura con cui preparo un regalo a una persona cara. Sarà che subisco ancora il fascino infantile di un bel pacchetto da scartare…ma mi piace pensare al sorriso regalato dall’aprire un pacco, anche se si sa già che cosa contiene al suo interno, come accade quasi sempre nel caso degli oggetti che confeziono io.

Una delle board che guardo più volentieri nel mio Pinterest è sicuramente quella nella quale “pinno” le idee per il packaging. Molto spesso sono idee semplici, che riutilizzano materiali di scarto (cartoncini, carta, perfino i rotoli di carta igienica!) ma sono una miniera di idee da cui prendere anche solo spunto.

Creare delle scatoline di carta

Una delle mie scoperte più recenti sono le scatoline. Mai più avrei pensato che si potessero ricavare delle scatole carine dalla normale carta da pacchi e invece… Ho scoperto questo blog americano nel quale viene spiegato per filo e per segno come realizzare una scatolina. Ho provato subito con una normalissima carta da pacchi avana e il risultato è stato questo.

scatola carta da pacchi

La scatola non è ovviamente super-rigida perché ho usato una carta con una grammatura leggera, però tiene perfettamente la forma: ho solamente irrigidito il fondo con un pezzo di cartoncino ritagliato da una scatola di fazzoletti che stavo per buttare via!
Lo step successivo sarà quello di usare per la parte del fondo la carta dei volantini dei supermercati e per il “tappo” la carta da lucido, ritrovata mettendo in ordine fra le mie cose dell’università…

scatola aperta

E dopo aver attaccato sul coperchio della scatola il mio solito adesivo…l’ho guardato con un occhio diverso: sono sicura che non ci sia anche per quello un’altra soluzione creativa e riciclosa?

C’è. E ve la mostrerò presto…

2 Comments

  1. airali

    29 Aprile 2013 at 9:38

    Anche per me "l'incarto" è importantissimo. Il tuo è davvero preciso e impeccabile! Adoro la carta da pacchi e non la sostituirei con nulla 🙂

    1. silvia lanfranchi

      29 Aprile 2013 at 9:41

      I tuoi incarti li conosco bene…sono meravigliosi! <br />

Leave a Reply