La Raccolta di Silvia

Browsing Category:

Oddio è Lunedì

La raccolta di Silvia, Oddio è Lunedì

Oddio è lunedì #64

Uno strano mese. Ancora 10 giorni e poi giugno sarà alle spalle. Partito con le migliori intenzioni, è stato via via un crescendo di stanchezza, intoppi e momenti di sconforto alternati ad altri energici. Un mese strano, pienissimo, lunghissimo. Il primo mese in cui ho saltato ben due appuntamenti con la rubrica: perché? Qualcuno lo chiama panico da foglio bianco, io l’ho chiamato “troppe idee e ben confuse”: quando vuoi fare tante cose e, non sapendo da quale iniziare, ti  ...

Continue Reading

La raccolta di Silvia, Oddio è Lunedì

Oddio è lunedì #63

Ho sonno, ho gli occhi gonfi ma talmente gonfi che mi stanno aperti a stento. No, non mi ha preso a pugni nessuno, ho “solo” pianto un po’ ieri sera. Sarà la stanchezza, saranno le emozioni, saranno i cambiamenti, sarà l’ansia per questo giugno pieno di cose da fare, ma ho veramente le lacrime in tasca e basta poco (meno del solito, visto che sono una dalla lacrima facile) per iniziare a singhiozzare e a vedere il mondo nero-che-più-nero-non-si-può. La cura? Dormire  ...

Continue Reading

La raccolta di Silvia, Oddio è Lunedì

Oddio è lunedì #62

Com’era quella citazione? “La vita è quello che ti capita mentre sei impegnato a fare programmi” … no, preferisco quell’altra “La vita è come quando vai dal parrucchiere: tu gli dici come vuoi i capelli e lui fa come cavolo gli pare.” Ecco. L’idea era che da maggio avrei riniziato a scrivere, oltre alla rubrica del lunedì, anche un altro post settimanale sul blog. Ci sono riuscita? Ovviamente no! Settimana scorsa niente da fare per colpa di un  ...

Continue Reading

La raccolta di Silvia, Oddio è Lunedì

Oddio è lunedì #61

Passi un bel weekend, un sabato fotografico, una domenica calda e felicemente annoiata e poi lunedì mattina arrivi in bagno e decidi, non si sa bene perché, di tirare fuori la bilancia e pesarti. E l’umore diventa immediatamente nero. Non è per la prova costume, di quella me ne frego abbastanza, è che vedere l’ago della bilancia continuare a salire da mesi, senza aver modificato nulla nell’alimentazione e muovendosi il più possibile non fa bene. Credo che il momento di  ...

Continue Reading